Centri di Identificazione e di Espulsione

Oggi  de Gregorio (Concita, non l’omonimo pseudo politico) scrive un pezzo su Repubblica (pagina 27) bellissimo, scritto per i nostri cuori.

Fa piangere, ha fatto piangere la mia ex ragazza, me, e chissà quanti altri.

Ma.

De Gregorio da la colpa alla Bossi Fini. Ora, i CIE (si chiamavano  CPT) li ha introdotti  una legge che porta i nomi di Napolitano e Turco.  La Bossi-Fini  gli ha solo cambiato nome. Perché? Perché i partiti – anche quello che considero mio e che credo anche  De Gregorio (Concita, sempre) consideri suo parlano solo alla pancia di noi elettori.

E pare che le nostre pance dicano, probabilmente al 75% (sono ottimista!) , che NOI veniamo prima di LORO. Quindi il Governo Prodi  li aveva introdotti, quindi nessun governo di sinistra successivo ha mai fatto nulla per cambiare la Bossi Fini e per abolirli. A farlo, c’è il rischio di  perdere voti.

E quindi tutto quello che riguarda MIGLIORARE la vita degli immigrati NON è in nessuna agenda politica. E’ solo emergenza, dichiarazione solenne, lutto e indignazione. E articolo finale che parla ai nostri cuori e ci fa piangere. Ma non votare.  La strada per Weimar comincia in leggera discesa, poi la pendenza aumenta.

Se il PD non mette questi temi in agenda – davvero –  può anche sparire e sparirà, e sarà giusto così perchè a cosa servi se non sostieni le cose giuste, se segui gli elettori e non gli guidi?

Ma il dopo non sarà piacevole.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...