Rispetto 101, per nuove e vecchie ragazze con problemi di egoriferimento

Mai promettere qualcosa che non vorrai mantenere. E se lo fai, non dire la verita’. Inventa una scusa. Seria. “Devo osservare la fioritura dei gelsomini” non e’ sufficiente.

Non chiedere al tuo excompagno di usare la sua casa con il tuo nuovo fidanzato, ne soffrirebbe. Poco o molto, dipende, ma se non ne soffrisse almeno un poco vorrebbe dire che non ti ha mai amato.

Non lasciare un augurio cortese non risposto, un regalo pensato e ben fatto non ringraziato. O rispondi, ringrazi, o denunci per stalking, o sappi che stai causando (almeno un poco di) dolore.

Non chiedere al tuo excompagno di sostituire il baysitter perche’ tu possa essere marginalmente piu’ felice. Il tempo con i vostri bambini deve essere tempo di benessere, altrimenti stanno tutti peggio. Tranne te.

I tuoi pensieri contano, le tue parole pesano, la tua attenzione importa. Il rispetto passa dall’attenzione, dal sapere le cose importanti che accadono. Dal sapere come l’altro sta e preoccuparsi per come stara’. Prima di quegli stupidi e passivi neuroni specchio, vengono i neuroni normali, quelli che ti fanno pensare all’impatto delle tue azioni, prima che succedano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...