Assenza

Tra tutti i sentimenti e le sensazioni che provi, l’assenza è forse quello più forte e che ti atterrisce di più.  E’ la visualizzazione dell’asimmetria che si è creata.  Lei non c’è.

Più.

Anche nelle fasi di mezzo di questi tempi, quando assenza e presenza coesistono, la presenza ti da una serie di sensazioni diverse, non c’è un’unica nota. L’assenza porta solo il vuoto la mancanza la ricerca di toccare qualcosa, anche se sai che è un fantasma.

Questa probabilmente non è stata pensata come una canzone sull’assenza, ma per me lo è più di ogni altra

Blue here is a shell for you
Inside you’ll hear a sigh
A foggy lullaby
There is your song from me

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...